Home / Articoli / Rumors – La recensione

Rumors – La recensione

Rumors

La recensione

 

Rumors - La recensione rumors Rumors – La recensione 12 270x300
Rumors – La recensione

Rumors di Neil Simon è la nuova commedia della compagnia Sogni di Scena. Al teatro San Genesio si ride con una rocambolesca sequenza di comicità ed ilarità, proprie della commedia angloamericana. Rumors è uno spettacolo godibile, intramontabile, che arriva allo spettatore in maniera semplice e diretta, coinvolgendolo in quelle che sono risate e momenti esilaranti.

Sul palco una delle storie più semplici, che possono essere spesso il quotidiano della nostra vita: una cena a casa di amici. In questo caso si è a casa del vice sindaco di New York, in occasione dell’anniversario dei dieci anni di matrimonio. Gli eletti alla festa sono pochi intimi, ma tra tutti, proprio i protagonisti della vicenda non saranno mai in primo piano sul palcoscenico. Invitati che arrivano, domestici inesistenti e protagonisti fantasma sono il mix che generano una serie di pettegolezzi che trasformano la realtà dei fatti. Supposizioni, dialoghi, rumors sono alla base di questa commedia interpretata in maniera pulita e dignitosa da tutto il cast – composto da Massimo Folgori, Simone Giulietti, Alberto Mosca, Valerio Giordano, Daniel Patricelli, Laura Pacini, Ambra Lucchetti, Giulia Maria Gallo, Federica Preite, Emanuele Grassetti – portando in primo piano il classico esempio del gioco del telefono.

In questo modo Emilia Miscio si rivolge a quella fascia di pubblico che ormai le è affezionata, venendo a teatro con l’intento di godersi uno spettacolo fatto bene e farsi delle sane risate. In attesa di vedere il nuovo prodotto di Emilia Miscio che, a discrezione della regista stessa, uscirà per metà gennaio e sarà di genere diverso, si continuerà a ridere fino all’8 dicembre con Rumors.

About Sara Colangeli

Check Also

Mummy mummy Mummy MUMMY 1 310x165

Mummy

Mummy Dal 16 al 18 dicembre – Teatro de’ Servi    “L’equilibrio tranquillizza, ma la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.